Unimolise - Unimol
Senato Accademico
Resoconto della seduta n 12 del 16 dicembre 2014 - ore 11,00

In apertura di seduta, il Rettore ha comunicato al Senato Accademico che il MIUR non ha ancora pubblicato il Decreto di assegnazione del Fondo di Finanziamento Ordinario ed il Decreto di attribuzione dei Punti Organico.
Ha proseguito informando il Senato che è stato trasmesso il parere dell’Avvocatura Distrettuale dello Stato con cui sono dichiarati ammissibili i contratti di insegnamento conferiti a titolo gratuito.
Infine, il Rettore ha comunicato che sono pervenute le dimissioni del prof. Vincenzo Spera, rappresentante dei professori di prima fascia, a seguito delle quali si procederà ad indire nuove elezioni per consentire, nel più breve tempo possibile, la rappresentanza di tutte le componenti all’interno del Senato Accademico conformemente a quanto previsto dallo Statuto di Ateneo.

Il Senato ha, quindi, espresso parere favorevole in merito alla nomina dell’avv. Federico Basilica quale componente del Consiglio di Amministrazione, per lo scorcio del quadriennio 2012/2016 con scadenza 30 aprile 2016, in sostituzione della dott. Raimondo.
Successivamente il Senato ha espresso parere favorevole in merito al Bilancio Unico di Previsione di Ateneo in Contabilità economico-patrimoniale - anno 2015, al Bilancio Unico di Previsione di Ateneo pluriennale in contabilità economico-patrimoniale - anno 2015 e al Bilancio Unico di Previsione di Ateneo non autorizzatorio in contabilità finanziaria - anno 2015.

Relativamente alla sede dell’Università degli Studi del Molise sita in Via Mazzini ad Isernia, il Senato Accademico ha deliberato di restituire l’immobile alla Curia Vescovile di Isernia entro il 31 gennaio 2015 e di trasferire i corsi attivi, per l’anno accademico in itinere a partire dal secondo semestre, presso la sede di Pesche.
Il Senato ha, comunque, espresso la propria disponibilità a prendere in considerazione l’ipotesi di tornare a fruire della sede di Via Mazzini ove, con il contributo sostanziale degli Enti locali, si creassero le condizioni per la costituzione di un polo formativo e di ricerca su nuove basi in settori particolarmente innovativi.

Il Senato ha proseguito approvando le modifiche ai Regolamenti didattici del Corso di Laurea in Ingegneria Edile (L23) e del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile (LM23).
Inoltre, su delibera conforme del Dipartimento interessato, ha deliberato di intitolare il Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute al dott. Vincenzo Tiberio per cui la nuova denominazione viene modificata in Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute “Vincenzo Tiberio”.

Ha, quindi, espresso parere favorevole in merito ai seguenti provvedimenti:
- Protocollo d’Intesa con il Centro Territoriale di Supporto per le Tecnologie e le Disabilità (CTS) con sede presso l’Istituto Comprensivo “Igino Petrone” di Campobasso, per la realizzazione del progetto “AUDIO-LIBRO”;
- Protocollo d’Intesa con l’Associazione nazionale per la tutela del patrimonio storico, artistico e naturale della Nazione - Italia Nostra - per attività di collaborazione finalizzata alla diffusione ed attuazione delle iniziative per la valorizzazione degli Orti Urbani;
- Convenzione con la ditta Biogroup srl per collaborazione in attività di ricerca relativa alla biodiversità delle piante officinali ed alla loro valorizzazione nei settori agricolo, agro-alimentare ed ambientale;
- Convenzione Quadro tra l’Università degli Studi del Molise e la Emmedue SSD a r.l. per attività di collaborazione scientifica di ricerca e didattica;
- Protocollo d’Intesa con la Regione Molise, Assessorato alle Politiche Sociali, la Provincia di Campobasso, il Comune di Campobasso, l’ANCI Molise, l’Azienda Sanitaria Regione Molise e il Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati (C.N.I.S.) di Campobasso per l’attuazione del Progetto Interistituzionale CDH (Centro di Documentazione Handicap);
- Convenzione tra l’Università degli Studi del Molise, l’ESU - Ente per il Diritto allo Studio Universitario e il Comando Provinciale della Guardia di Finanza per i Controlli sulle autocertificazioni ISEE/ISEEU.

Riguardo agli specifici provvedimenti per il personale, il Senato ha espresso parere favorevole in merito al rinnovo, per un ulteriore anno, di un contratto di ricerca per le esigenze del Dipartimento Agricoltura, Ambiente ed Alimenti.
Inoltre, nelle more della definizione dei punti Proper 2014 (turn over 2013), ha espresso parere favorevole in merito ad una chiamata per il SSD SPS/02 ai sensi dell’art. 1, comma 9, della Legge 4 novembre 2005, n. 230, per le esigenze del Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione.

In merito ai provvedimenti per la ricerca scientifica, il Senato ha approvato la proroga di un anno dei termini per la conclusione della ricerca relativa alla “Redazione del nuovo piano paesaggistico regionale del Molise” di cui è Responsabile Scientifico la prof. Donatella Cialdea del Dipartimento di Bioscienze e Territorio.
Inoltre, ha approvato il Progetto “Tutela e valorizzazione di un patrimonio museale” del Museo Archeologico Privato dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, di cui è Responsabile Scientifico la prof. Fulvia Ciliberto per la cui realizzazione ha, altresì, deliberato di accettare il finanziamento da parte del Ministero Affari Esteri e l’erogazione liberale da parte della QUID Informatica.
Successivamente, ha approvato il testo dell’Accordo Quadro con l’Azienda Speciale Regionale Molise Acque per attività di collaborazione finalizzata alla realizzazione ed allo sviluppo di ricerche e studi riguardanti l’acqua o le materie di comune interesse.
Ha proseguito esprimendo parere favorevole in merito al Progetto di ricerca dal titolo “Diffusione e sviluppo della ricerca dipartimentale” finalizzato alla diffusione delle attività di ricerca dei docenti afferenti al Dipartimento di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni, nell’ambito delle rispettive comunità scientifiche di riferimento, in convegni, workshop ed altre manifestazioni.
Infine, il Senato ha approvato i ruoli organizzativi previsti dal Programma Horizon 2020 dell’Unione Europea per la predisposizione di proposte progettuali e del Grant Agreement.

Il Senato ha, di seguito, approvato l’attivazione e/o il rinnovo dei seguenti assegni di ricerca o borse di studio:
- Attivazione dell’Assegno di ricerca dal titolo “Valutazione e mappatura dei servizi ecosistemici in relazione alla gestione forestale in ambienti mediterranei” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Fabio Lombardi del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Attivazione dell’Assegno di ricerca dal titolo “Implementazione di un sistema di supporto alle decisioni per la gestione forestale integrata” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Marco Marchetti del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Attivazione di una borsa di studio post-lauream dal titolo “Analisi dell’efficienza dell’acqua in popolamenti di faggio e pino silvestre, misti e puri” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Marco Marchetti del Dipartimento di Bioscienze e Territorio
- Attivazione di una borsa studio post-lauream dal titolo “Caratterizzazione e inquadramento crono-stratigrafico delle successioni mio-plioceniche affioranti nei comprensori comunali ricadenti in seconda zona sismica della provincia di Isernia” di cui è Responsabile Scientifico la prof. Carmen Rosskopf del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Attivazione di una borsa studio post-lauream dal titolo “Caratterizzazione e inquadramento crono-stratigrafico delle principali coperture quaternarie nei comprensori comunali ricadenti in seconda zona sismica della provincia di Isernia” di cui è Responsabile Scientifico la prof. Carmen Rosskopf del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Attivazione di una borsa di studio post-lauream dal titolo “Supporto alla realizzazione di un sistema nazionale per la raccolta e il trattamento di dati sulle comunità vegetali in aree montane” di cui è Responsabile Scientifico la prof. Angela Stanisci del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Attivazione di una borsa di studio post-lauream dal titolo “Applicazioni di tecniche finalizzate all’analisi degli aspetti economici, sociali ed ambientali della filiera corta ed ai suoi rapporti con il turismo” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Luigi Mastronardi del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Rinnovo dell’Assegno di ricerca dal titolo “Analisi e caratterizzazione degli aspetti geologici e geomorfologici applicativi dei 32 comprensori comunali della provincia di Isernia a più elevata pericolosità sismica e redazione di cartografia tematica in ambiente GIS” di cui è Responsabile Scientifico la prof. Carmen Rosskopf del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Rinnovo dell’Assegno di ricerca dal titolo “Tecnologie innovative per il potenziamento dell’attività anti-ossidante naturale del vino e la riduzione delle dosi di impiego di anidride solforosa” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Massimo Iorizzo del Dipartimento Agricoltura, Ambiente ed Alimenti;
- Rinnovo dell’Assegno di ricerca dal titolo “Produzione di sfarinati di orzo arricchiti/impoveriti in composti bioattivi (fibra alimentare, beta-glucani, arabinoxilani, sostanze ad attività antiossidante) e loro caratterizzazione chimico-fisica e nutrizionale” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Emanuele Marconi del Dipartimento Agricoltura, Ambiente ed Alimenti;
- Rinnovo dell’Assegno di ricerca dal titolo “Messa a punto e gestione del sistema informativo geografico di carattere geologico e geomorfologico relativo ai 32 comprensori comunali della provincia di Isernia a più elevato rischio sismico” di cui è Responsabile Scientifico la prof. Carmen Rosskopf del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Rinnovo dell’Assegno di ricerca dal titolo “Rilevamento, cartografazione e analisi a grande scala della Geologia del Quaternario che caratterizza i 32 comprensori comunali della provincia di Isernia a più elevato rischio sismico” di cui è Responsabile Scientifico la prof. Carmen Rosskopf del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Approvazione del Doctoral student Exchamge Agreement con l’Università di Orleans (Francia) nell’ambito del Dottorato di ricerca internazionale in “Management and conservation issues in changoing landscapes” di cui è Coordinatore la prof. Stefania Scippa del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Approvazione del Doctoral student Exchamge Agreement con l’Università di Exter (UK) - e con l’Università di Vienna nell’ambito del Dottorato di ricerca internazionale in “Management and conservation issues in changoing landscapes” di cui è Coordinatore la prof. Stefania Scippa del Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Attivazione dell’Assegno di ricerca dal titolo “Valutazione dell’attività antiossidante ed antinfiammatoria di specifici composti funzionali presenti nella dieta” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Giovanni Scapagnini del Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute, con copertura finanziaria a carico del contributo liberale concesso dal Consorzio Sannio Tech;
- Attivazione dell’Assegno di ricerca dal titolo “Processi e trasformazioni del sistema giuridico, economico e sociale nei pressi dell’area balcanica: implicazioni e ricadute sul territorio della Regione Molise” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Michele Della Morte del Dipartimento Giuridico;
- Attivazione dell’Assegno di ricerca dal titolo “Storia della Medicina Molisana: una nuova visione” di cui è Responsabile Scientifico il prof. Giovanni Villone del Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute “Vincenzo Tiberio”;

Relativamente ai progetti ed alle iniziative per l’internazionalizzazione, il Senato ha autorizzato la stipula dell’Accordo di cooperazione interuniversitaria e dell’Accordo interistituzionale Erasmus Plus tra l’Università degli Studi del Molise e la Facultade Meridional IMED - Programa de Pos-Graduacao Stricto Sensu em direito (Brasile).
Inoltre, ha espresso parere favorevole in merito alla presentazione della proposta progettuale “Universities and Territories: Universities Network to support inclusive local development dynamics” nell’ambito del Programma ERASMUS+ - KEY ACTION 2 “Capacity Building in the Field of Higher Education”.


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 13-GEN-15
 

unimolise - Copyright @2010 - Strumenti Software a cura di Seed