Unimolise - Unimol
Senato Accademico - Seduta del 27 novembre 2014
Il presente resoconto non ha valore di verbale

In apertura di seduta, il Rettore ha comunicato il rinvio dell’approvazione delle linee di indirizzo per la predisposizione del Bilancio di Previsione 2015 in quanto il MIUR non ha ancora pubblicato il Decreto di assegnazione del FFO necessario per procedere ad una programmazione delle risorse economiche.
Il Rettore ha, inoltre, dato comunicazione in ordine allo Stato di avanzamento dei lavori relativi al nuovo portale di Ateneo con indicazioni relative alle scadenze per gli adempimenti di competenza delle relative strutture.
Ha, quindi, riferito al Senato Accademico che, su proposta del prof. Di Nuoscio, provvederà a conferire delega al prof. Paolo Mauriello per la cura dei rapporti con il Ministero ed altri Enti relativamente ad attività e progetti in essere afferenti al settore dei beni culturali.
Il Senato ha, quindi, approvato i Regolamenti di Funzionamento dei Consigli di Corsi di Laurea afferenti al Dipartimento di Economia, Gestione, Società e Istituzione, ex art. 79 del Regolamento generale di Ateneo, di seguito elencati:
- Corso di Laurea Magistrale in Imprenditorialità e Innovazione (ex art. 77);
- Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale (L 39);
- Corso di Laurea Magistrale in Scienze Politiche e delle Istituzioni Europee (LM 62);
- Corso di laurea in Scienze della Politica e dell’Amministrazione (L36 e L16);
Successivamente, il Senato ha approvato il Regolamento per il Funzionamento del Comitato Unico di Garanzia dell’Università degli Studi del Molise.
Inoltre, ha individuato la prof. Cecilia Ricci quale Direttore del Centro Linguistico di Ateneo.
Ha, quindi, proseguito deliberando l’afferenza al Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione dei seguenti Centri e/o Strutture di Ateneo;
- Centro Ricerca e Servizi di Ateneo “G.A. Colozza”;
- Centro di documentazione e ricerca sulla storia delle istituzioni scolastiche, del libro scolastico e della letteratura per l’infanzia - Ce.S.I.S.;
- Museo della Scuola e dell’Educazione Popolare.
Ha proseguito deliberando l’utilizzo del patrimonio sociale del Consorzio Universitario del Molise per la copertura finanziaria di iniziative proposte dalle Strutture di Ateneo.

Il Senato Accademico ha, quindi, espresso parere favorevole in merito ai seguenti provvedimenti:
- Accordo di programma con il Comune di Bagnoli, quale soggetto capofila, altri Comuni, Regione Molise e altre Associazioni ed Enti per la creazione di un modello di sviluppo di tipo agricolo e turistico da inserire in appositi circuiti e per la valorizzazione dei prodotti tipici e delle attività artigianali locali;
- Convenzione con la Procura Generale della Repubblica della Corte di Appello di Campobasso per la disciplina dell’attivazione di tirocini formativi e di orientamento per gli allievi della Scuola di specializzazione per le Professioni legali;
- Convenzione con la ditta S2X srl per la realizzazione di attività di ricerca finalizzata alla definizione dei requisiti di un sistema integrato per la modellistica multiscala del territorio in prospettiva sismica.

Riguardo agli specifici provvedimenti per il personale, il Senato ha autorizzato l’avvio della procedura di valutazione per la copertura di un posto di professore di II fascia per il SSD ING-INF/05 presso il Dipartimento di Bioscienze e Territorio.
Inoltre, ha espresso parere favorevole in merito al rinnovo annuale di alcuni incarichi conferiti ai sensi della L. 230/2005, art. 1, comma 14, nel rispetto del limite previsto dalla normativa vigente.
Ha, poi, proseguito con l’approvazione delle graduatorie per gli anni 2012 e 2013 ai fini del riparto delle risorse secondo criteri di merito accademico e scientifico, a norma dell’art. 29, comma 19, della legge 30 dicembre 2010, n. 240 - DM 26 luglio 2013, n. 665.
Infine, ha espresso parere favorevole in merito al rilascio dei nulla osta per attività didattica fuori sede.
Relativamente ai provvedimenti per la didattica, il Senato ha espresso parere favorevole in merito alla pubblicazione di bandi per il conferimento di affidamenti, supplenze e contratti di insegnamento a titolo gratuito e/o a titolo oneroso per le esigenze manifestate dai singoli Dipartimenti.

In merito ai provvedimenti per la ricerca scientifica, il Senato ha approvato le seguenti proposte:
- Progetto di ricerca dal titolo “Effetto della tecnica di allevamento e del genotipo sulle performance produttive del pollo da carne” -di cui è Responsabile Scientifico il prof. Giuseppe Maiorano - Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti
- Agreement for a By-Nationally Joint Supervisione of Doctoral Thesis between University of Molise and University Hamburg - Doctoral student Giulio Di lallo - Doctoral Programme in “Biological, Biomedical, Environmental Sciences and Territory”;
- Convenzione di ricerca con il Consiglio delle Ricerche - Istituto di Scienze Marine (ISMAR)-UOS di Ancona per la messa a punto di protocolli di analisi e soluzioni innovative nel trattamento delle acque di zavorra delle navi di cui è Responsabile Scientifico la prof. Anna Loy - Dipartimento di Bioscienze e Territorio;
- Attivazione di una borsa di studio post-lauream presso il Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute il cui Responsabile Scientifico è il prof. Giampaolo Colavita.

Successivamente, il Senato, a seguito dell’adozione da parte della Commissione europea del nuovo programma di finanziamento della ricerca e dell’innovazione - Horizon 2020, ha approvato l’adozione di univoche modalità di calcolo per la determinazione dell’impegno orario nell’ambito delle attività di ricerca svolte dal personale dell’Università degli Studi del Molise.
Il Senato ha proseguito con l’adozione delle Linee guida per l’assegnazione e per l’utilizzo del budget per attività di ricerca dei dottorandi.
Inoltre, ha deliberato l’accettazione di una erogazione liberale da parte della Fondazione Molise Cultura a favore del Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione finalizzata all’attivazione di una borsa di studio post-laurea per lo svolgimento di un’attività di ricerca.
Quindi, ha approvato lo schema di contratto annuale di formazione specialistica predisposto secondo lo schema tipo allegato al DPCM 6 luglio 2007 ai fini della iscrizione alla scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia attivata presso l’Università degli Studi del Molise.
Infine, ha dato comunicazione in ordine ad un progetto di ricerca di Ateneo unitario ed interdisciplinare nell’ambito del Programma Attuativo Regionale (PAR) Molise a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2007/2013.

Ha proseguito esprimendo parere favorevole in merito alla partecipazione dell’Università degli Studi del Molise al Progetto Comunitario Erasmus+ - KA 2 Strategic Partnerships denominato “Generation Using Training for Social inclusion in 2020 (GUTS)” che ha l’obiettivo di contribuire al rafforzamento di categorie sociali a rischio costruendo percorsi di sviluppo basati sull’apprendimento intergenerazionale, partecipativo e in co-creazione.


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 02-DIC-14
 

unimolise - Copyright @2010 - Strumenti Software a cura di Seed