Unimolise - Unimol
Al via i mercoledi culturali Unimol con il ciclo asterischi*
Con Asterischi* l’Università si apre all’esterno


Si apre nella sede termolese dell’Università del Molise il ciclo “Asterischi*-mercoledì culturali all’Unimol”, un programma di incontri culturali aperti alla cittadinanza in cui professori, studenti e pubblico interagiranno in modo creativo su particolari tematiche, discutendo di libri, film, arte, saperi e sapori del territorio. Il ciclo ha l’obiettivo di connettere maggiormente Università e società, ricerca e divulgazione, locale e globale, a partire dal coinvolgimento dei giovani. L’iniziativa è infatti organizzata dai due corsi di laurea sul turismo attivi a Termoli (Scienze turistiche e Turismo e Beni culturali) insieme all’associazione studentesca Omnia Unimol.
Il primo incontro si svolgerà mercoledì 19 novembre alle ore 17 nell’aula magna dell’Università a Termoli con la presentazione di un libro particolare: il raccontosaggio in trentaduesimo “La fabbrica Felice” del napoletano Rossano Astarita, professore di museologia all’Università del Molise. Si tratta di una microstoria immaginaria, ma verosimile, a metà tra il saggio e il raconto, ambientata sullo sfondo della Napoli degli anni ‘50, della politica industriale del Mezzogiorno e dello stabilimento Olivetti di Pozzuoli, uno sfondo sul quale si muovo personaggi e vicende tipiche della vita meridionale.
Ne parleranno con l’autore i professori Roberto Parisi e Ilaria Zilli, anch’essi docenti all’Unimol, e il bibliotecario Massimo Gatta. Il ciclo Asterischi*, che andrà avanti fino a maggio per un mercoledì al mese, sarà presentato dal prof. Rossano Pazzagli e dalla studentessa Raffaella Nuzzi dell’associazione Omnia Unimol.



Ultimo aggiornamento di questa pagina: 10-DIC-14
 

unimolise - Copyright @2010 - Strumenti Software a cura di Seed