Dipartimento di Bioscienze e Territorio - Giochi della chimica
Giochi della chimica
Edizione 2014
(Clicca sull'immagine per ingrandirla)
(Clicca sull'immagine per ingrandirla)


  
Organizzazione dell’Evento
In riferimento ai Giochi della chimica 2014 che si svolgeranno sabato 17 maggio 2014 alle ore 10:00 presso il Dipartimento di Bioscienze e Territorio dell‘Università del Molise nella sede di Pesche, si comunica che:

- l‘iscrizione degli allievi deve avvenire improrogabilmente entro il 18 aprile 2014;
- entro le ore 8:30 del 17 maggio le scuole potranno comunicare eventuali sostituzioni degli allievi già iscritti ai Giochi della Chimica;
- gli allievi dovranno raggiungere la Sede universitaria entro le 9:15 per assicurare il regolare svolgimento della prova;
- alle ore 8:30 si procederà con la registrazione degli allievi che dovranno esibire un valido documento di riconoscimento;
- l’allievo ritirerà il proprio documento e l’attestato di partecipazione a conclusione della prova;
- il personale addetto alla sorveglianza farà accomodare lo studente nell’aula;
- non è consentito l’uso dei cellulari, apparati elettronici e fogli pena l’esclusione;
- prima dell’inizio della prova, ogni allievo dovrà consegnare le calcolatrici programmabili, i libri di testo e i cellulari al personale incaricato della sorveglianza; è consentito, viceversa, l’utilizzo di una “calcolatrice non programmabile”;
- il regolamento vieta di chiedere spiegazioni al personale addetto alla sorveglianza;
- alle ore 10:00 alla presenza degli allievi e dei docenti accompagnatori, si procede all’apertura del plico contenente le prove;
- prima della distribuzione dei test agli allievi, i docenti accompagnatori dovranno lasciare le aule;
- il test è composto da 60 quesiti a risposta multipla con quattro alternative e la durata della prova è di 2 ore e 30 minuti (150 minuti);
- l’allievo non puņ consegnare il modulo delle risposte prima di 120 minuti;
- le domande dei test per le classi A e B sono contenute nello stesso fascicolo. I primi 40 quesiti sono comuni alle due classi; i venti quesiti successivi da 41 a 60 sono differenziati per le due classi di concorso;
- gli esiti saranno comunicati alle Scuole entro il 24 maggio p.v.;
- è prevista la cerimonia di premiazione nell’Aula Magna del Dipartimento di Bioscienze e Territorio.
 
I Giochi della chimica: presentazione della manifestazione
I Giochi della chimica, nati come manifestazione a livello regionale nel 1983, per iniziativa della Sezione Veneto della Società Chimica Italiana, successivamente si estesero alla Campania. Nel 1987, grazie all‘interessamento del Prof. Caputo (presidente della Divisione di Didattica), la manifestazione assunse la connotazione nazionale con il patrocinio del Ministero dalla Pubblica Istruzione. Attualmente la manifestazione fa capo alla Divisione di Didattica che si avvale della collaborazione delle Sezioni Regionali della SCI ed ha come Responsabile Nazionale il Prof. Mario Anastasia dell‘Università di Milano. La manifestazione consiste nella risoluzione, da parte degli studenti delle Scuole Medie Superiori, di un test a scelta multipla al fine di selezionare un ristretto numero di studenti quali rappresentanti dell‘Italia alle Olimpiadi Internazionali della Chimica.
 
 
Link utili


- Giochi della Chimica della Società Chimica Italiana (SCI)
- Giochi della Chimica
- Test dei Giochi della Chimica - edizioni precedenti
 


 Edizione 2011
 Edizione 2012
 Edizione 2013
 

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 20-MAG-14
 

unimolise - Copyright @2010 - Strumenti Software a cura di Seed